LA GRANDE ARTE AL CINEMA. Settembre Novembre 2019

Un percorso di tour cinematografici tra le opere dei più grandi maestri della pittura

Se gli studi più recenti indicano che in media, nei musei, sostiamo davanti a un’opera d’arte circa 8 secondi, gallerie e progetti internazionali cominciano ad impegnarsi per promuovere un modo diverso di fruire l’arte, invitando il pubblico allo slow looking, cioè ad “assaporare” appieno il senso e la bellezza di ogni opera, dedicandole il giusto tempo.

La Grande Arte al Cinema propone una nuova stagione appositamente concepita per tutti gli appassionati che trovano proprio nel buio della sala il ritmo adatto per approfondire e godere appieno e senza distrazioni delle bellezze di quadri, sculture, mostre e musei.

Una palestra per gli occhi e la mente, affinché possano, per qualche istante, soffermarsi su singoli dettagli che il grande schermo ci permette di osservare con la giusta dose di attenzione.


Due spettacoli: ore 18:00 e 21:15.
Ingresso unico € 8,00


MERCOLEDÌ 18 settembre
VAN GOGH E IL GIAPPONE

Grazie alle lettere dell’artista e alle testimonianze dei suoi contemporanei, questo commovente docufilm rivela l’affascinante storia del profondo, intenso legame tra Van Gogh e l’arte giapponese, e il ruolo che l’arte di questo paese – mai visitato dall’artista – ebbe sul suo lavoro.

Oltre a indagare la tendenza del japonisme, Van Gogh e il Giappone ci guiderà attraverso l’arte del calligrafo Tomoko Kawao e dell’artista performativo Tatsumi Orimoto per comprendere appieno lo spirito e le caratteristiche dell’arte del Sol Levante.


MERCOLEDÌ 23 ottobre
ERMITAGE. IL POTERE DELL’ARTE

 Acquista il biglietto 

Le grandi storie che sono passate per i corridoi del museo e per le strade della città: dalla fondazione di Pietro I allo splendore di Caterina la Grande, dal trionfo di Alessandro I contro Napoleone, alla Rivoluzione del ’17, fino ai giorni nostri. Immagini spettacolari porteranno gli spettatori nei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d’Inverno, nel Teatro, nelle Logge di Raffaello, nella Galleria degli Eroi del 1812. Un luogo magico svelato attraverso i racconti dei protagonisti, le storie e i luoghi segreti aperti alle telecamere per l’occasione.


MERCOLEDÌ 27 novembre
FRIDA. VIVA LA VIDA

Le due anime di Frida Kahlo: da una parte l’icona, pioniera del femminismo contemporaneo, tormentata dal dolore fisico, e dall’altra l’artista libera dalle costrizioni di un corpo martoriato. Tra lettere, diari e confessioni private, un viaggio nel cuore del Messico suddiviso in sei capitoli, alternando interviste esclusive, documenti d’epoca, ricostruzioni suggestive e l’immersione nelle opere della Kahlo.